Sottoscrivi il Manifesto per un Piano Strategico Nazionale della PAC post 2022 SOSTENIBILE

07 Ottobre 2021 ― Aggiornamenti

Il Piano Strategico Nazionale è il principale strumento per la programmazione nazionale 2023-2027 della PAC e può essere l’occasione per promuovere una vera transizione ecologica dell’Agricoltura Italiana, passando da un modello intensivo ad uno basato sull’Agroecologia.

Alla fine di giugno le Istituzioni dell’Unione Europea hanno raggiunto un accordo sulla riforma della Politica Agricola Comune (PAC) post 2022, che impegnerà il 32% del bilancio comunitario con circa 400 miliardi di euro, di cui 38 miliardi saranno destinati all’Italia..

È molto alto il rischio che nella redazione del Piano Strategico Nazionale prevalgano le potenti lobby economiche che hanno già impedito a livello europeo una radicale riforma della PAC, per conservare vecchi privilegi e difendere modelli di produzione intensivi dipendenti dai pesticidi e fertilizzanti chimici. Per questo la Coalizione CambiamoAgricoltura ha presentato un Manifesto in cui sono raccolti i principi chiave e gli interventi necessari per cambiare paradigma facendo dell’agricoltura il motore del Green Deal nel nostro Paese.

Nel Manifesto chiediamo:

  • Sostegno all’agricoltura biologica così che possa raggiungere il 30% di superficie entro il 2027 e il 40% entro il 2030
  • Spazi per la natura negli ambienti agricoli con l’attenzione alla conservazione del Paesaggio
  • Sostegno alla zootecnia estensiva e attenzione al benessere animale
  • Pratiche che proteggano il suolo e contrastino il cambiamento climatico
  • Una crescita dell’agrobiodiversità, delle filiere locali e dell’economia circolare
  • Un sistema di formazione e informazione indipendente e compartecipato
  • Attenzione all’agricoltura sociale, alla condizione dei lavoratori, ai giovani e alle donne
  • Pagamenti equi e giusti, con l’abolizione dei titoli storici e una soglia massima per azienda

Il Manifesto è stato già sottoscritto da decine di esperti autorevoli del mondo della ricerca, dell’Università e della società civile ed è aperto alla sottoscrizione di tutti i cittadini che vogliono un’agricoltura diversa, più equa, pulita e giusta, sostenibile per gli agricoltori, i consumatori e il Pianeta.

La voce dei cittadini è importante per sostenere le proposte che le Associazioni della Coalizione Cambiamo Agricoltura porteranno al Tavolo di partenariato che dovrà discutere e condividere nei prossimi mesi il Piano Strategico Nazionale.

La tua adesione è importante perché “non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l’unica cosa che è sempre accaduta. (Margaret Mead)”

LEGGI IL MANIFESTO DI #CAMBIAMOAGRICOLTURA PER UN PIANO STRATEGICO NAZIONALE DELLA PAC POST 2022 SOSTENIBILE

Per sottoscriverlo compila il modulo qui di seguito:

    La mancata scelta da parte dell’interessato in merito al trattamento dei propri dati appartenenti a categorie particolari comporterà l’impossibilità del trattamento dei dati stessi ai fini della petizione.